I nuovi vertici ASCOM-ABRUZZO di Ortona, il presidente D’Intino: Unione e Responsabilità per risolvere i problemi del commercio locale

Vertice rinnovato per ASCOM-ABRUZZO Ortona nella riunione di sabato 24 Aprile, tenuta online per rispetto delle norme e sensibilità sul tema sanitario, con la presenza del Presidente Regionale Ascom-Abruzzo Angelo Allegrino, è stato eletto Presidente il giovane Matteo D’Intino, imprenditore trentottenne di Ortona, al fianco di Simona di Castelnuovo, sua vice. “Hanno avuto fiducia in me e mi hanno messo come capitano di una squadra di persone leali, fantastiche e affidabili” commenta il neo Presidente, che nella precedente riunione ha visto il rinnovo anche di altri membri del direttivo: Paola Cardone, Vanni Di Salvatore, Ruggero Verì, Giulianna Gammaraccio e Orazio Serra. Come primo passo è stato affrontato il tema della stagione estiva: “la scarsa illuminazione nella zona del Lido Riccio e Postilli-Riccio” è stato uno degli argomenti affrontati in vista della “considerevole mole del flusso turistico stagionale locale” e, a questo riguardo, le soluzioni a problematiche dei “guard-rail divelti o del tutto mancanti, della segnaletica ritenuta insufficiente per un orientamento adeguato dei turisti, e di un posto riservato al parcheggio delle ambulanze con apposita segnaletica” e di un eventuale “senso unico a orario, dalle 9 alle 19, per dare la possibilità a fornitori e camper di accedere alle strutture ricettive riducendo il rischio di incorrere nelle violazioni al codice della strada”. A fine riunione il gruppo si è dato appuntamento calendarizzando all’ordine del giorno altre zone di Ortona che potrebbero essere interessate da altre problematiche relative al commercio: “Abbiamo una storia prolifica e gli strumenti per muoverci al meglio vengono proprio dal passato” commenta D’Intino, “Ortona è un terreno fertile da coltivare al meglio, ci basta affinare gli strumenti”. Nel comunicato stampa l’appello a “risolvere le problematiche in modo dinamico, trasversale e costruttivo con tutte le autorità competenti e l’amministrazione locale” e il nuovo Presidente rilancia “questo è un incarico di responsabilità, spero che Ascom-Abruzzo possa essere una sponda per amministrazioni e commercianti locali: l’unione di tutti è indispensabile per risollevarci da questo periodo” che intende lavorare per “lasciar decidere ai fatti: ci piace inquadrare i problemi e risolverli senza andare per le lunghe.”.

(R. Matteo D’Angelo)

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Francavilla fa parte dei 201 Comuni Bandiera Blu 2021

Francavilla fa parte dei 201 Comuni Bandiera Blu 2021, e dei 15 Comuni entrati nuovamente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *