Paglieta, tornano le vaccinazioni. Martedi 15 e mercoledì 16 giugno

L’Amministrazione comunale di Paglieta ha comunicato alla cittadinanza sul sito istituzionale e sulla pagina Facebook, la nuova tornata vaccinale, che si terranno il 15 e 16 prossimi.

Al via domani e dopodomani le vaccinazioni a Paglieta, presso il Poliambulatorio comunale. La prenotazione per l’inoculazione del siero anti Covid-19 è aperta a tutti, a partire dai 12 anni di età: nessun limite, chiunque può prenotarsi. L’appuntamento per le vaccinazioni, al quale è raccomandata la partecipazione, è riservato a tutti, fino al raggiungimento delle 300 dosi disponibili. E’ necessario arrivare all’hub con la prenotazione eseguita, inoltre, l’efficiente macchina organizzativa comunale ha messo a disposizione dell’utenza i moduli da scaricare in pdf da compilare e consegnare al momento dell’accettazione per l’inoculazione della dose di vaccino. E’ altresì possibile scaricare il consenso genitoriale, per la vaccinazione dei minorenni. Una modalità questa che consentirà ai beneficiari del servizio di evitare le attese al punto vaccini che sarà operativo a dalle ore 14 fino alle ore 18, per entrambe le sedute. A ricevere le dosi anti Covid-19 saranno i residenti(o abbinati ai medici di medicina generale di Paglieta). Le modalità per effettuare la richiesta del servizio vaccini, è sempre la stessa: si può telefonare dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Il numero di telefono dello sportello di segretariato sociale è 0872320882 ( lunedì e venerdì mattina – martedì e giovedì pomeriggio);

tramite un messaggio su whatsapp ai seguenti numeri:

3200733968 – 3338898848 – 3803560876;

inviando una mail vaccinicovidpaglieta@gmail.com , che sarà seguita da una mail di conferma con appuntamento.

Al momento della prenotazione è necessario comunicare i propri dati: nome e cognome, data di nascita, numero di telefono, categoria di appartenenza (se fragili tipo di esenzione, se caregiver persona fragile di riferimento).

«L’allestimento ad hub vaccinale nel Poliambulatorio comunale», afferma il sindaco Ernesto Graziani, « è stato possibile grazie alla Asl Lanciano-Vasto-Chieti, che ha accolto la candidatura a centro vaccinale della struttura da noi proposta. La richiesta della nostra Amministrazione comunale avanzata  alla Asl, ha offerto la possibilità ai residenti di ricevere il vaccino contro Covid-19 nel proprio paese, quindi vicino casa, senza andare incontro a disagi, anche legati agli spostamenti per raggiungere altri punti vaccinali. Inoltre, grazie a tale possibilità, i tempi di attesa per le somministrazione del vaccino si accorciano notevolmente. Domani e dopodomani», conclude il sindaco, «a prenotazione effettuata, potranno recarsi al poliambulatorio  tutti: non c’è limite di età. Si parte dai giovanissimi, che hanno compiuto dodici anni, per poi accogliere le persone di ogni età. Nell’hub di Paglieta si sta svolgendo un lavoro instancabile, portato avanti veramente con grande professionalità e spirito di solidarietà verso gli altri. Mi preme ringraziare chi durante queste tornate vaccinali è in prima linea: gli operatori sanitari, dai medici alle altre figure;  grazie ai volontari del neo Gruppo comunale della Protezione Civile, agli amministratori, alla polizia municipale. Si ringrazia pertando la dirigenza dell’Azienda Sanitaria».

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Sulmona, detenuto tenta il suicidio in cella

Un detenuto ha tentato di impiccarsi nel carcere di Sulmona. L’episodio si è verificato attorno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *