Pescara, arrestato per evasione dai domiciliari

Un arresto e 2 denunce a Pescara, dove i carabinieri hanno eseguito un provvedimento cautelare nei confronti di un 47enne di origine campana. L’uomo, sottoposto al regime degli arresti domiciliari, è stato sorpreso dai militari dell’Arma fuori casa senza autorizzazione. Il magistrato di turno ha disposto la carcerazione dell’uomo nella casa circondariale di Lanciano. Un altro 47enne pescarese però è stato denunciato poiché ritenuto autore di un furto commesso ai danni del ristorante ‘Profumi di mare’. L’uomo si sarebbe introdotto nel locale rubando una borsa contenente mille euro d’incasso. Nel tardo pomeriggio di ieri i militari sono intervenuti all’interno del centro commerciale Delfino di Pescara Nord, dove un 32enne è stato denunciato per furto, sorpreso a rubare 7 bottiglie di liquore di varie marche, ma con placca antitaccheggio.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Viola gli arresti domiciliari, 32enne in carcere

Un 32enne dell’Est Europa, residente a Francavilla al Mare, è stato arrestato dai carabinieri che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.