Quattro patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza nel Chietino

Sono 4 le patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza dai carabinieri di Ortona che hanno anche proceduto ad un sequestro di droga e hanno denunciato per furto 3 persone. Questo il bilancio dei controlli di Ferragosto in provincia di Chieti. A San Vito Chietino sono stati denunciati, in stato di libertà, un 36enne, originario di Lanciano e 2 sui complici che hanno forzato lo sportello di un’auto per tentare di sottrarre un borsello con soldi, documenti e carte di credito, il 36enne è stato anche proposto alla questura di Chieti per l’applicazione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno a San Vito Chietino. Sempre nell’area teatina, a Fossacesia, 4 giovani automobilisti sono stati trovati con un tasso alcolemico oltre il limite, 2 sono stati denunciati alla procura della Repubblica di Lanciano per guida in stato di ebbrezza e a tutti è stata ritirata la patente di guida. A Casalbordino i carabinieri hanno segnalato alla prefettura di Chieti un operaio del posto per uso personale di eroina. All’uomo, fermato alla guida della sua auto, è stata anche ritirata la patente di guida. A Miglianico i carabinieri hanno contravvenzionato un 40enne del posto per ubriachezza molesta.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Viola gli arresti domiciliari, 32enne in carcere

Un 32enne dell’Est Europa, residente a Francavilla al Mare, è stato arrestato dai carabinieri che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.