Race for the Cure virtuale a settembre

“L’anno scorso e’ stata un’esperienza unica che ha toccato il cuore di tanti abruzzesi, abbiamo avvolto le vie di Pescara di rosa in un clima allegro e festoso. Era la prima edizione, c’erano cinquemila partecipanti e 120 volontari, il vero motore del nostro progetto. Avevamo messo in moto la macchina organizzativa per la seconda edizione della maratona a Pescara, invece dovremo sostenere la Race virtuale che si svolgera’ a settembre per continuare a diffondere la cultura della prevenzione nella nostra Regione. Come Komen dobbiamo mantenere alta l’attenzione, specialmente in questo momento segnato dall’emergenza covid”. A dichiararlo è Isabella Marianacci, presidente del Comitato Abruzzo Koman, intervenendo a Race for the cure, la maratona online in diretta dall’Agenzia Dire. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Droga nascosta in un barattolo di noccioline

Aveva trovato un insolito nascondiglio un trentenne arrestato mercoledì ad Atri da personale della Sezione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *