Race for the Cure virtuale a settembre

“L’anno scorso e’ stata un’esperienza unica che ha toccato il cuore di tanti abruzzesi, abbiamo avvolto le vie di Pescara di rosa in un clima allegro e festoso. Era la prima edizione, c’erano cinquemila partecipanti e 120 volontari, il vero motore del nostro progetto. Avevamo messo in moto la macchina organizzativa per la seconda edizione della maratona a Pescara, invece dovremo sostenere la Race virtuale che si svolgera’ a settembre per continuare a diffondere la cultura della prevenzione nella nostra Regione. Come Komen dobbiamo mantenere alta l’attenzione, specialmente in questo momento segnato dall’emergenza covid”. A dichiararlo è Isabella Marianacci, presidente del Comitato Abruzzo Koman, intervenendo a Race for the cure, la maratona online in diretta dall’Agenzia Dire. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Corridoio Abruzzo – Civitavecchia, Fina (Pd): Marsilio mi ha comunicato che incontrerà anche Zingaretti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *