Roseto, un arresto per la rapina in pieno centro

Un rapinatore è stato arrestato a Roseto dopo aver afferrato una donna, che, dopo una certa resistenza, gli ha lasciato la sua borsetta con carte di credito, cellulare e 20 euro contanti. La vittima è finita a terra e il rapinatore, con il volto travisato da un passamontagna, si è dato alla fuga salendo su un’auto guidata da un altro ragazzo. Un carabiniere ha inseguito i due con la propria auto, anche a piedi, e li ha bloccati. Il giovane rapinatore è stato arrestato mentre è in corso di accertamento la posizione dell’altro ragazzo complice alla guida. La refurtiva è stata interamente recuperata e consegnata alla donna vittima della rapina.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Viola gli arresti domiciliari, 32enne in carcere

Un 32enne dell’Est Europa, residente a Francavilla al Mare, è stato arrestato dai carabinieri che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.