Spoltore capofila delle vaccinazioni covid. Si inizia dagli ultraottantenni

Ieri mattina, 24 febbraio 2021, i Sindaci dei Comuni di Spoltore, Cappelle sul Tavo e Moscufo si sono riuniti in videoconferenza assieme al personale della Asl per discutere della prima fase delle vaccinazioni che, per le popolazioni di questi comuni, partirà il mese prossimo.

Il Comune di Spoltore è l’ente capofila e metterà a disposizione dei cittadini anche degli altri due comuni, sul suo territorio, le postazioni che verranno allestite secondo le indicazioni delle autorità sanitarie. L’area di vaccinazione andrà suddivisa in tre zone: una di attesa, per chi è in fila per la vaccinazione; una per l’anamnesi e la somministrazione del vaccino; una terza dove i vaccinati attenderanno 15 minuti per verificare eventuali reazioni al vaccino.

“Siamo al lavoro per creare un Centro vaccinazioni a Santa Teresa” – spiega il Sindaco Luciano Di Lorito – “che servirà i cittadini di Spoltore, quelli di Cappelle sul Tavo e quelli di Moscufo. La prossima settimana, non appena la Asl comunicherà la disponibilità, saranno definiti tutti i dettagli. I cittadini saranno contattati dagli uffici comunali del proprio comune di residenza, sulla base delle prenotazioni che i cittadini interessati avranno effettuate sul portale regionale. “E’ ancora possibile registrarsi fino a lunedì 1° marzo”.

“Ci appelliamo ai cittadini delle categorie ora interessate – aggiunge il Sindaco Lorenzo Ferri – perché colgano questa grande opportunità, aderendo alla campagna di vaccinazione per mettere in sicurezza la propria salute e per contribuire a tutelare quella dei propri familiari e di tutta le nostre comunità”.

“E’ un’occasione da cogliere e siamo sicuri che le operazioni si svolgeranno in maniera rapida ed efficiente” conclude il primo cittadino di Moscufo Claudio De Collibus.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Turismo, comune di Fossacesia al lavoro per la stagione estiva 2021

“Sostenere la ripartenza di un settore come il turismo che ha sofferto in modo particolarmente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *