Spoltore firma Protocollo d’intesa con Confimi Industria Abruzzo

Il Sindaco del Comune di Spoltore giovedì 20 aprile 2023, ha sottoscritto un Protocollo d’intesa con Confimi Industria Abruzzo, un’associazione che a livello nazionale è presente con 52 sedi nelle quali operano 450 funzionari al servizio di circa 45mila imprese per un complessivo di 600mila dipendenti, con un fatturato aggregato di 85 miliardi di euro. Confimi Industria Abruzzo, ha sede a Chieti ed è attiva per poter fornire alle aziende plurimi servizi che spaziano dalle politiche fiscali, industriali e ambientali, a progetti di collaborazione tra le associate, alla rappresentanza e tutela delle aziende nei confronti di enti, organizzazioni sindacali, economiche, sociali e culturali, fino allo sviluppo delle competenze tramite formazione tecnica, internazionalizzazione e sviluppo sostenibile. Le finalità che tale Protocollo si prefigge sono principalmente la promozione di interventi volti alla conoscenza del mondo del lavoro, la promozione di incontri formativi e di orientamento, e la costituzione di un focus sulle opportunità occupazionali.“Per questa ragione” afferma il Sindaco Chiara Trulli “grazie alla disponibilità della dottoressa Alessandra Relmi, Direttrice Confimi Industria Abruzzo, si è voluta costituire una collaborazione che vedrà impegnate entrambe le parti, in momenti di incontro, formazione e ascolto, sempre finalizzando il tutto a migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini, soprattutto di coloro, anche i più giovani, che cercano un primo impiego, in un periodo di crisi economica, sociale ed occupazionale come quello che stiamo vivendo. I giovani spesso sono disorientati e non conoscono le opportunità offerte dal mercato del lavoro ma che è indispensabile conoscere per un efficace orientamento anche alla costruzione di un percorso di studio e formazione. L’attenzione di questa amministrazione è fortemente incentrata sul tema del lavoro e una delle modalità per creare opportunità in tal senso è proprio promuovere momenti di incontro e formazione, avvicinare le imprese ai bisogni del territorio, favorire momenti di socializzazione tra le aziende e i cittadini, creare occasioni di convergenza tra domanda ed offerta di lavoro. Il Comune metterà a disposizione le sue strutture logistiche per accogliere i workshop; il primo si svolgerà già a partire dal prossimo mese di maggio, coinvolgendo il territorio e le imprese che offrono lavoro. Voglio ringraziare tutta l’Amministrazione Comunale e in modo particolare l’Assessore alle Politiche Sociali Nada Di Giandomenico e il Consigliere delegato alle Politiche giovanili Daniele Di Luca che hanno voluto e collaborato alla realizzazione di questa progettualità. A breve comunicheremo le opportunità che saranno messe in campo attraverso questa azione sinergica.

 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Teatro dialettale al Teatro Massimo nella Giornata Mondiale del Donatore di Sangue

Uno spettacolo teatrale in vernacolo dialettale, è così che Fidas Pescara festeggia il ventennale della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *