Spoltore, il convento si illumina di blu per la Giornata dell’autismo

Il Convento di Spoltore torna a colorarsi di blu in occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo, un appuntamento ormai diventato tradizionale per la città. Dalle ore 20.30 di sabato 2 aprile, dunque, sarà possibile ammirare il simbolo di Spoltore illuminato con la speciale colorazione che, in tutta Italia, è il simbolo delle iniziative di sensibilizzazione sulla condizione dell’autismo. “In questi anni” ricorda il consigliere Angela Scurti “la Direzione Didattica di Spoltore si è impegnata con entusiasmo nel sensibilizzare i bambini su un argomento così importante e presente nella quotidianità. Più volte gli alunni sono stati impegnati nella produzione di piccole decorazioni a tema e, fino a quando la pandemia non ce l’ha impedito, la giornata è stata sottolineata anche da spettacoli e da un convegno dedicato alle famiglie e agli operatori del settore”. “Viviamo un momento storico nel quale tutti noi dobbiamo avere il cuore aperto all’accoglienza” spiega l’assessore all’istruzione Roberta Rullo “e il tema dell’autismo non è lontano da questo valore. Anche la pandemia, rideterminando le distanze fisiche, ci ha reso in grado di capire meglio chi vive la condizione dell’autismo.” Ogni anno collaborano attivamente all’iniziativa alcune famiglie di Spoltore che la conoscono bene: “ringraziamo come sempre i genitori Anna Di Silvio, Sara Campetta e Antonella Damiani” prosegue Rullo “anche se negli ultimi anni non è stato possibile organizzare insieme gli appuntamenti che avremmo voluto”. Un ringraziamento infine al personale della Spoltore Servizi, per la loro disponibilità alle operazioni tecniche necessarie a sottolineare la ricorrenza.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Premio di Optometria Francesco Ferrante a Sergio Villani

La cerimonia finale del premio di Optometria Francesco Ferrante si svolgerà domani, domenica 19 maggio, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *