Teramo, il garante dei detenuti Cifaldi all’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università

Il garante dei detenuti della Regione Abruzzo, Gianmarco Cifaldi ha partecipato all’inaugurazione dell’Anno accademico dell’Università degli studi di Teramo, alla presenza del ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto Fratin. Cifaldi si è detto orgoglioso per le dichiarazioni del rettore Dino Mastrocola che, nel corso del suo intervento, ha voluto evidenziare l’attività posta in essere dall’Autorità garante per quanto riguarda l’aumento dei detenuti iscritti ai corsi di laurea dell’Ateneo teramano. “Le immatricolazioni – ha sottolineato Ciladi – sono infatti passate da 13 a 54, incentivate dalla legge regionale che esonera i ristretti negli istituti di pena abruzzesi dal pagamento delle tasse universitarie”. “Questi numeri certificano la bontà di questa iniziativa che riteniamo indispensabile per creare le condizioni volte a un reinserimento completo nel mondo del lavoro e della società” ha aggiunto il Garante.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Concerto sulla vita del Beato Roberto da Salle

Lunedì 15 luglio 2024 alle ore 21.15 presso la chiesa del SS. Salvatore, il beato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *