Unioni Cna, nuove assemblee elettive

Ultime assemblee elettive tenute in videoconferenza per le Unioni della Cna Abruzzo. A chiudere un ciclo iniziato a giugno, indicando i propri organismi dirigenti, sono state Cna Costruzioni, Cna Installazione e impianti e Cna Servizi alla Comunita’. Nell’area dedicata alle imprese di costruzioni e’ arrivata la conferma per Aurelio Malvone, teramano: lo ha designato l’assemblea cui hanno preso parte anche presidente e coordinatore nazionale, Enzo Ponzio e Riccardo Masini. Con Silvio Calice coordinatore, l’Unione che raggruppa anche altri “mestieri” guarda alle grandi opportunita’ offerte dal Superbonus 110%: attenzione che in Abruzzo si e’ tradotta nella costituzione di quattro consorzi di imprese nelle province abruzzesi, “Cons.Ab.” (Chieti-Pescara); “Consit” (L’Aquila); “Edilcoop Abruzzo” (Avezzano); “So.Co.Im.” (Teramo). Nella stessa Unione, dove figurano anche le imprese di pulizia e disinfestazione, Marco Antenucci e’ stato indicato come portavoce. Sara’ invece l’imprenditore vastese Cesare Altieri Vastese – anche in questo caso una conferma, come per il coordinatore Silvio Calice – a guidare per i prossimi quattro anni Cna Installazione e impianti: a far parte della nuova presidenza sono stati chiamati Berardino Pierleoni (Avezzano), Franco Muffo (Chieti), Eros Germano (Pescara, Andrea Di Gregorio (Vasto) e Daniele Di Febo (Teramo). Sabatino Colaiuda, aquilano, e’ stato infine designato portavoce dell’Unione Servizi alla Comunita’, un arcipelago di attivita’ che raggruppa tra l’altro la vasta e complessa filiera dell’automobile. Con lui ci saranno Giuseppe Ranieri (meccatronica e centri di revisione), Carlo D’Andrilli (carrozzieri), Andrea Sorge (gommisti). Con Gabriele Marchese, confermato coordinatore, spazio anche per Maurizia D’Agostino (tintolavanderie) e Gianfranco Sancaniatore (operatori giardini e verde).

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Fossacesia: nuova illuminazione nel tratto pedonale alberato del lungomare

E’ stato approvato nel corso dell’ultima seduta di Giunta Comunale, il progetto esecutivo per la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *