Bomba d’acqua nel Pescarese, disagi e scantinati allagati

La bomba d’acqua che nel pomeriggio ha interessato Popoli ha provocato disagi, allagamenti e danni. Numerose le chiamate arrivate al centralino del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, che stanno eseguendo diversi interventi. Si registrano, in particolare, garage e scantinati allagati o alberi e rami pericolanti. Una lieve pioggia, nel tardo pomeriggio, e’ caduta anche su Pescara, una delle tredici citta’ classificate oggi con bollino “rosso” secondo il Bollettino sulle ondate di calore del ministero della Salute. Il livello massimo di allerta, nel capoluogo adriatico – dove le temperature hanno superato i 33 gradi – e’ previsto anche per domani. Secondo le previsioni degli esperti, rovesci e temporali, localmente anche di forte intensita’, stanno interessando soprattutto le zone interne e le colline abruzzesi. Se in nottata e’ previsto un miglioramento, una situazione analoga si ripetera’ domani pomeriggio, quando le precipitazioni potrebbero estendersi anche all’area costiera.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Svaligiato un bancomat nel Pescarese con la tecnica della “marmotta”

Hanno fatto saltare in aria il bancomat della filiale di Castiglione a Casauria della Bcc. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *