Lanciano, arrestato per maltrattamenti all’ex convivente

La polizia di Lanciano ha dato esecuzione alla misura cautelare della custodia in carcere nei confronti di un 37enne di Lanciano considerato responsabile di maltrattamenti e sequestro di persona. A denunciare l’uomo è stata l’ex convivente, 19enne, stanca di subire dall’uomo minacce e violenze. Nell’ultimo episodio, l’uomo ha chiuso la ragazza in casa per 3 giorni, bloccando il portone d’ingresso dell’abitazione con una catena.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Chieti, daspo Willy per due anni per un giovane

Un giovane e’ stato raggiunto dal divieto di accesso negli esercizi pubblici e nei locali …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.