Casa della salute nelle aree interne della provincia di Chieti

Dalla  prossima settimana, e per i 3 anni successivi, la casa della salute arriverà nei comuni delle aree interne della provincia di Chieti per consentire ai residenti nei piccoli paesi di fare prevenzione, partecipando agli screening, e di sottoporsi ad accertamenti diagnostici di tipo cardiologico, pneumologico e dermatologico.

 Da lunedì 15 a venerdì 19  la casa della salute mobile del progetto “Abruzzo in salute” sarà a Palmoli, in piazza Bernini, per erogare una serie di prestazioni gratuite a bordo di un truck attrezzato per svolgere attività sanitaria: mammografie, pap e Hpv test, test per tumore del colon retto, controllo dei nei, elettrocardiogramma e spirometria sono le prestazioni offerte. Il servizio è ad accesso libero, senza prescrizione e prenotazione, e non prevede il pagamento del ticket; sarà a disposizione dei cittadini residenti in paese e nei comuni di Dogliola e Tufillo dalle ore 9.00 alle 17.00 per tutta la settimana, mentre nella successiva il mezzo raggiungerà altri paesi dell’Alto Vastese. Carunchio, Liscia, Gissi e Guilmi saranno le tappe successive già programmate, coinvolgendo, anche in quel caso, i comuni vicini. Per l’intera durata del progetto il truck insisterà in modo particolare nel Sangro-Aventino e nell’Alto Vastese, con l’obiettivo di servire le zone disagiate che in futuro potranno far riferimento alle nuove Case di Comunità.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Muratore ferito durante i lavori al tribunale di Sulmona

Un muratore al lavoro nel tribunale di Sulmona è rimasto ferito da un armadietto che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *