Chieti, morto l’anziano investito da un furgoncino

E’ morto questa mattina in ospedale a Chieti l’uomo di 84 anni che ieri pomeriggio e’ stato investito da un furgoncino mentre attraversava la strada nel pressi della sua abitazione in zona Sacro Cuore. Le condizioni dell’uomo era apparse subito gravi ai soccorritori del 118. La Polizia Municipale giunta sul post per i rilievi, ha sequestrato il furgoncino alla cui guida c’era un 41enne di Chieti.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Turismo attivo, accordo tra Cna e Collegio delle guide alpine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *