Cocaina scoperta nel parcheggio vicino alla riserva naturale dei Calanchi

I carabinieri di Atri hanno rinvenuto, abbandonato nel parcheggio adiacente la riserva naturale oasi dei Calanchi, un borsello con 11 involucri di cellophane sigillati contenenti complessivamente oltre 10 grammi di cocaina forse abbandonato da un pusher alla vista dei militari. La sostanza è risultata essere cocaina pura del valore commerciale di oltre mille euro.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Controlli nel weekend, 5 patenti di guida ritirate nel Teramano

La polizia ha sorpreso a Silvi Marina 3 conducenti sotto effetto di stupefacenti e 4 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *