Controlli dei carabinieri del Nas all’ospedale di Penne

Ispezioni dei Carabinieri del Nas di Pescara, nel periodo delle festivita’ natalizie, in case di riposo, strutture sociosanitarie e ospedaliere di tutto l’ Abruzzo. I controlli sono finalizzati alla tutela delle fasce deboli ricoverate, a verificare il rispetto delle normative e a scongiurare forme di abbandono. Negli ospedali accertamenti in materia di sovraffollamento. In alcuni casi riscontrate carenze e violazioni. In particolare, in una casa di riposo del Teramano e’ stata scoperta una struttura con pazienti non autosufficienti e con patologie che richiedevano cure mediche e infermieristiche non erogabili all’interno della struttura, che risultava invece solo a “prevalente accoglienza alberghiera”. Un’altra struttura del Pescarese e’ stata segnalata per carenze igienico sanitarie e strutturali. I militari del Nas di Pescara hanno ispezionato anche numerosi ospedali, constatando che il rischio sovraffollamento, dovuto al picco di influenza, e’ stato complessivamente ben gestito dai sanitari. 

Alcune criticita’ sono state riscontrate all’ospedale San Massimo di Penne, dove in tre reparti sono state rilevate e segnalate all’autorita’ sanitaria carenze strutturali dovute a scrostature delle pareti, a seguito di infiltrazioni di acqua all’interno di corridoi e camere degenza, oltre ad un locale, adibito a magazzino, con crepe alle pareti, subito inibito all’utilizzo ed accesso, a seguito di provvedimento tempestivo della direzione sanitaria.

I Carabinieri del Nas di Pescara, nell’ospedale del capoluogo adriatico, per verificare eventuali situazioni di sovraffollamento dovute ai tanti ricoveri per il picco di influenza. In particolare, nel reparto di Geriatria i posti letto sono al completo e otto pazienti, tutti anziani, proprio per carenza di camere, sono stati trasferiti dal personale sanitario in altri reparti o in altre strutture della provincia. I trasferimenti sono stati eseguiti in tempi rapidi, si e’ appreso, riducendo al minimo i disagi per i pazienti.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Pescara, inaugurata la PET-TAC dell’ospedale Santo Spirito

La PET (tomografia ad emissioni di positroni) è una tecnica diagnostica di medicina nucleare in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *