Controlli dei carabinieri nel Pescarese, un arresto e tre denunce

I Carabinieri del Comando Provinciale di Pescara hanno eseguito un servizio di controllo straordinario del territorio, finalizzato alla prevenzione e al contrasto dei reati predatori. Il bilancio delle attività è di un arresto per tentato furto e tre denunce a piede libero per reati vari.

Nel corso dell’attività, i Carabinieri della Stazione di Cepagatti, su indicazione della Centrale Operativa, sono intervenuti in una abitazione di via Messina nel comune di Spoltore, ove era stata segnalata l’intrusione di un soggetto all’interno di un condominio. I militari giunti sul posto hanno sorpreso un 29enne a forzare la serratura di una bicicletta elettrica del valore di 1.200 euro ed è stato trovato con un set di attrezzi per lo scasso. A Pescara un 23enne è stato denunciato per ricettazione ed un 24enne è stato denunciato per tentato furto, mentre a Montesilvano un 29enne è stato denunciato per furto aggravato. Durante il servizio sono state identificate 676 persone, controllate 373 veicoli e sanzionati 9 automobilisti.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Inaugurato il laboratorio Dyloan Bond Factory all’Ipsias Di Marzio Michetti

Si alza il sipario sul laboratorio Dyloan Bond Factory all’Ipsias Di Marzio Michetti Luca Sburlati, ceo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *