Controlli del Nas in 41 ristoranti, pizzerie, fast-food, pub e bar

Controlli dei Nas in ristoranti, pizzerie, fast-food, pub e bar: 41 le attivita’ ispezionate sul territorio regionale. Il bilancio e di sei sanzioni per carenze igienico sanitarie, due contravvenzioni per violazione delle misure anticovid e due locali chiusi per gravi carenze igieniche. In particolare due ristoranti di Chieti e Pescara molto frequentati da studenti all’uscita delle scuole sono stati controllati all’ora di pranzo: all’esito degli accertamenti, sono stati contravvenzionati per violazioni riguardanti la mancata attuazione di misure anticovid, quali il distanziamento fra i tavoli, posti a sedere e il sovraffollamento, dovuto alla presenza di gruppi numerosi di ragazzi.

Due strutture, invece, sono state sottoposte a chiusura: a Pescara un ristorante etnico che presentava gravi carenze igieniche con presenza di blatte all’interno delle cucine; in provincia di Chieti una pizzeria attivata in totale assenza di autorizzazioni

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Morto dopo la lite con fratello, fatale l’emorragia cerebrale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *