Coronavirus, dall’Izs una app per tracciare i pazienti positivi

L’IZS dell’Abruzzo e del Molise di Teramo ha sviluppato una App per i dispositivi mobili, in grado di tracciare e controllare i casi di contagio da Covid19. Il 25 marzo l’IZSAM, che gia’ lavora all’analisi dei tamponi provenienti dalle ASL della Regione Abruzzo, ha risposto alla call “Scheda Tecnica Tracciamento Contagio” di Innova per l’Italia , l’iniziativa del Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, del Ministero per lo sviluppo Economico e del Ministero per l’Universita’ e la ricerca – presentando EPIC (EPIdemic Control), una App per dispositivi mobili per il contact tracking che pone massima attenzione alla protezione dei dati personali e alla semplicita’ di utilizzo. Attraverso il sensore Bluetooth, EPIC registra in maniera automatica qualsiasi contatto ravvicinato con dispositivi dotati della stessa App nel range di alcuni metri. Un codice cifrato degli altri dispositivi e il periodo di contatto sono gli unici dati memorizzati nello smartphone, per 21 giorni e poi eliminati. EPIC mette inoltre a disposizione dell’Autorita’ sanitaria un’applicazione centralizzata per l’analisi dei dati che, in caso di positivita’ confermata, consente di fornire all’utente un codice di sblocco per trasferire i dati dallo smartphone alle Autorita’ stesse che potranno analizzare i contatti avuti dall’utente negli ultimi 21 giorni, senza informazioni personali riguardanti i possessori dei dispositivi coinvolti, e notificare a tutti un messaggio che gli utenti riceveranno sulla App per seguire le indicazioni suggerite. Il gruppo di lavoro che ha sviluppato la App e’ guidato dall’Ing. Luigi Possenti, responsabile del Centro Servizi Nazionale Anagrafi degli Animali dell’IZSAM. App simili sono gia’ utilizzate dalle Autorita’ cinesi, della Corea del Sud e di Singapore dove stanno dando ottimi risultati in termini di tracciamento e quindi contenimento dell’epidemia.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Pescara, ruba uno zaino da un’auto in sosta e preleva denaro dalla carta di credito prima di essere arrestato

Gli agenti della Squadra Volante di Pescara hanno arrestato un 55enne di Barletta per furto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.