Direttore generale della Asl dimesso dall’ospedale di Chieti

E’ stato dimesso dall’ospedale di Chieti, dove era ricoverato dalla tarda serata di domenica in Medicina Covid-19. Le sue condizioni sono in graduale e costante miglioramento e potra’ proseguire le cure a domicilio. “Desidero ringraziare tutti gli operatori che ho visto all’opera in questi giorni – ha detto Schael – e posso definirli tutti con una sola parola: eccezionali. Svolgono un lavoro impegnativo in condizioni rese ancora piu’ difficili dalla necessita’ di indossare tute e dispositivi di protezione, ma cio’ nonostante riescono a far arrivare ai pazienti la cordialita’ di un sorriso, di una parola gentile, oltre che la loro professionalita’. So che lo stesso accade negli altri reparti Covid-19 della nostra azienda. Alle persone mi sento di dire di avere fiducia nei nostri medici e nell’assistenza offerta dai nostri qualificati professionisti, le guarigioni sono sempre piu’ numerose, anche se non dobbiamo perdere di vista il nostro principale obiettivo: tenere alta la guardia e osservare scrupolosamente le precauzioni per scampare al contagio”

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Molesta una commessa, arrestato un 40enne nel Chietino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *