Droga, oltre 5 kg trovati in un casolare abbandonato del Pescarese

Quattro chili di marijuana e un chilo e mezzo di cocaina sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestri dai Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Montesilvano e da quelli del Nucleo Investigativo del Comando provinciale Carabinieri di Chieti, nel corso di una perquisizione in un casolare abbandonato di Citta’ Sant’Angelo. La sostanza stupefacente che e’ stata sottoposta a sequestro immessa sul mercato illegale avrebbe fruttato centinaia di migliaia di euro.

L’attivita’ e’ stata svolta a seguito di un controllo alla circolazione stradale avvenuto nell’hinterland pescarese, a cui sono seguiti approfonditi accertamenti che hanno portato alla perquisizione nel comune di Citta’ Sant’Angelo.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Arrestato a Pescara perché deve scontare 2 anni e 8 mesi

I carabinieri di Pescara hanno arrestato un 38enne originario del Marocco, perché colpito da un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.