Forza i controlli in aeroporto per imbarcarsi sul volo per Malta, 25enne fermato col permesso di soggiorno scaduto

Aveva il permesso di soggiorno scaduto, ma è riuscito a salire sull’aereo per Malta incurante dei tentativi di fermarlo posti in essere dagli addetti ai controlli all’aeroporto di Pescara. Un 25enne nigeriano alla fine è stato fermato dagli agenti della Polizia di Frontiera e della Squadra Volante. I poliziotti hanno tentato di convincerlo a scendere, al suo rifiuto hanno messo in sicurezza gli altri passeggeri facendoli spostare nella parte posteriore dell’aeromobile e poi, dinanzi all’aggressività del giovane che si è scagliato contro di loro, gli stessi poliziotti hanno prima utilizzato l’arma a impulsi elettrici, senza riuscire a neutralizzarlo, poi lo spray urticante.

Il nigeriano è stato quindi arrestato per il reato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e deferito in stato di libertà per interruzione di pubblico servizio e danneggiamento aggravato. Nessuna conseguenza per i passeggeri che, tuttavia, sono partiti con due ore di ritardo.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Droga negli slip, arrestato al casello dell’autostrada A25

I carabinieri hanno arrestato nei pressi dello svincolo autostradale della A/25 un 30enne avezzanese trovato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *