Galleria di San Silvestro, si attendono le prime valutazioni del perito della Procura

Le prime valutazioni del perito incaricato dalla Procura, il Professor Bernardino Chiaia del Politecnico di Torino, potrebbero già essere fatte nelle prossime ore per chiarire le dinamiche del crollo della parete della Galleria San Silvestro sulla Tangenziale, avvenuto lo scorso 22 novembre.

La Procura di Pescara mira a chiarire se si sia trattato di un vizio di costruzione, di manutenzione o di entrambi. Una volta chiarito questo aspetto si potrà avere anche un quadro più preciso per quel che riguarda l’iscrizione sul registro degli indagati di eventuali persone fisiche o giuridiche. C’è poi l’aspetto importante della sicurezza. Nel sopralluogo tecnico di ieri erano presenti anche tecnici dell’Anas che dovranno, al più presto, fornire elementi che garantiscano il ripristino delle condizioni di massima sicurezza, ed è questa la principale premura della Procura disposta a concedere anche un dissequestro temporaneo per consentire l’inizio dei lavori.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Trovato in possesso di droga e di un coltello, denunciato a Pescara

Un 44enne è stato denunciato la scorsa notte a Pescara perché trovato in possesso di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *