Giulianova, rifiuta di pagare il conto in pizzeria e aggredisce i carabinieri

Si è rifiutato di pagare il conto in una pizzeria di Giulianova aggredendo prima il titolare dei locale e poi i carabinieri. Si tratta di un 55enne del posto arrestato, in flagranza, per minaccia, resistenza, oltraggio a pubblico ufficiale e danneggiamento. L’uomo ha minacciato i carabinieri, intervenuti sul posto su richiesta del titolare della pizzeria, ha distrutto i vasi e la staccionata esterna al locale e ha scaraventato una sedia contro i militari. Poi ha provato a scagliarsi contro i carabinieri che lo hanno bloccato usando dello spray al peperoncino.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Badante ruba un gioiello e lo vende in un compro oro a Teramo

Controlli dei carabinieri intensificati nel teramano che hanno portato a identificare 3 persone che non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *