Guida senza patente, arrestato dopo un lungo inseguimento

Un 52enne è stato arrestato a Pescara per resistenza a pubblico ufficiale. I poliziotti, nella zona Nord della città, insospettiti dal comportamento del conducente di un veicolo lanciato a forte velocità, hanno deciso di controllarlo. Il guidatore però non si è fermato all’alt superando le auto incolonnate nel traffico. Con manovre azzardate, il conducente ha tentato di seminare la pattuglia più volte e dopo un lungo inseguimento dei poliziotti si è schiantato contro il muro di cinta di un’abitazione coinvolgendo nel sinistro anche una pattuglia che lo stava inseguendo. Gli agenti sono riusciti a bloccare il fuggitivo risultato sprovvisto di patente di guida, mai conseguita. L’uomo è stato arrestato per resistenza e denunciato in stato di libertà per danneggiamento aggravato.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Rissa al centro di accoglienza di Canistro, 3 arresti

Una rissa è scoppiata nel centro di accoglienza di Canistro tra richiedenti asilo ospiti di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *