Incendio distrugge lo chalet della stazione sciistica di Campo Felice

Un incendio che si e’ sviluppato intorno alle 6 ha completamente distrutto lo chalet da Romeo nella stazione sciistica di Campo Felice nel comune di Rocca di Cambio. Le fiamme sono state domate dopo alcune ore dai vigili del fuoco che hanno lavorato fino a mezzogiorno. Non ci sono stati feriti perche’ a quell’ora non c’erano sciatori. Secondo quanto si e’ appreso dai primi rilievi degli stessi vigili del fuoco e dei carabinieri, il rovinoso incendio sarebbe stato causato da un cortocircuito. Si esclude la pista dolosa. Ma in tal senso si attendono i riscontri definitivi.

“E’ stata una fatalita’, le temperature a meno sei – sette gradi sotto lo zero hanno fatto si’ che forse qualche stufa sia rimasta accesa oppure si e’ verificato un corto circuito. Anche se e’ presto per avere la verita’ – spiega il direttore della stazione, Gennaro Di Stefano, che e’ anche sindaco di Rocca di Cambio, – ci dispiace molto per l’accaduto visto che la societa’ investe ogni anno ingenti risorse per preparare impianti e locali ricettivi ed ogni anno e’ una impresa ardua rientrare dei costi, l’incendio e la struttura distrutta pesano ancora di piu’ dal momento che c’e’ poca neve e stiamo facendo i salti mortali per preparare le piste. Ci dispiace molto anche per il gestore che stava facendo enormi sacrifici per tenere aperto il locale”. 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Controlli dei carabinieri nell’area Peligna, 13 giovani segnalati per detenzione di droga

Sono 13 i ragazzi segnalati dai carabinieri alla prefettura per detenzione di stupefacenti per uso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.