Lanciano, 18enne aggredito da una baby gang

Un 18 enne di Fiano Romano è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale dopo essere stato picchiato da una baby gang a Lanciano dove risiede la sua ragazza. Il fatto è accaduto sabato, ma è stato reso noto solo oggi. Il giovane  ha riportato la frattura della mandibola. La vittima si trovava in centro a Lanciano, 3 giorni fa, quando alcuni ragazzi lo hanno aggredito, a quanto sembra senza un particolare motivo. Gli autori dell’aggressione sono stati rintracciati e denunciati alla Procura dei minori di L’Aquila.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Furti in casa, quattro condanne

Quattro uomini, tutti di Bari, fra i 35 e i 50 anni ritenuti responsabili di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *