Lucoli, zona rossa nella frazione di Casamaina

Il sindaco di Lucoli, Valter Chiappini, ha firmato un’ordinanza per istituire la zona rossa nella frazione di Casamaina, dove, nei giorni scorsi, erano emersi 12 casi di positivita’ al coronavirus. Benche’ fosse emerso che i contagi riguardassero i membri di un unico nucleo familiare, il primo cittadino aveva deciso di effettuare i tamponi su tutta la popolazione residente nella frazione e di estenderli poi a tappeto in tutto il Comune. Nella serata di oggi e’ arrivata la decisione sulla zona rossa, che rimarra’ in vigore dalla mezzanotte del 28 agosto fino alla mezzanotte del primo settembre

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Turismo attivo, accordo tra Cna e Collegio delle guide alpine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *