Maltrattamenti alla moglie, condannato a 3 anni e 10 mesi

È stato condannato a tre anni e dieci mesi di reclusione con riconoscimento di una provvisionale di 15mila euro un imprenditore di Avezzano con l’accusa di maltrattamenti alla moglie reiterati per anni, alla presenza dei figli minorenni. E’ la sentenza del Tribunale penale di Avezzano.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Controlli nel weekend, 5 patenti di guida ritirate nel Teramano

La polizia ha sorpreso a Silvi Marina 3 conducenti sotto effetto di stupefacenti e 4 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *