Montesilvano, scoperto ristorante aperto nonostante le restrizioni anti-covid

Un ristorante è stato sanzionato e chiuso per cinque giorni perché rimasto aperto a cena nonostante le restrizioni dovute al Covid-19. L’episodio è avvenuto ieri sera a Montesilvano. Ad accorgersi che nel ristorante era in corso la cena sono stati i Carabinieri, che hanno elevato la sanzione da 280 euro e disposto la chiusura. In particolare, i militari del Radiomobile hanno notato una persona che entrava nell’attivita’. Poco dopo hanno visto accedere anche una seconda persona. A quel punto sono entrati nel ristorante, apparentemente chiuso, e hanno trovato il titolare e i clienti che cenavano.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Lancia in aria il cane del titolare di b&b, denunciato

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Giulianova sono intervenuti in un b&b dove …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *