Muore travolto nell’Aquilano mentre aiuta automobilisti in panne

Dopo esser sceso dalla propria auto per prestare soccorso a dei ragazzi è stato investito ed ucciso. A perdere la vita, Olindo Di Salvatore, 62enne originario di Gioia dei Marsi. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo, molto conosciuto in tutta la zona come venditore di prodotti tipici locali, si era fermato con la propria auto poco distante da un incrocio per prestare soccorso a quattro ragazzi rimasti in panne con la loro Panda. Improvvisamente un’auto condotta da un uomo risultato positivo all’alcol test lo ha investito ed ucciso. La Procura che ha aperto un fascicolo per omicidio stradale aggravato, ha arrestato l’investitore.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Soldi per cure a domicilio, convalidato l’arresto per il medico del 118

E’ stato convalidato l’arresto del medico in servizio al 118 della Asl Avezzano Sulmona L’Aquila …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *