Pescara, coniugi investiti da un’auto finiscono in ospedale

Due coniugi pescaresi sono finiti in ospedale per le lesioni riportate dopo essere stati investiti da una moto, mentre attraversavano la strada. Ad avere la peggio è stata la donna, 60 anni, ricoverata in prognosi riservata nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale di Pescara. L’incidente è avvenuto poco prima delle 8.30 lungo viale Bovio. Marito e moglie stavano attraversando la strada all’altezza di via Donatello, quando sono stati travolti da un motociclo Honda guidato da un uomo del posto che viaggiava in direzione Nord-Sud. Sul posto, oltre ai soccorritori per il trasporto dei feriti in ospedale.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Ridotta in appello la condanna all’ex assessore regionale De Fanis

La Corte d’Appello a L’Aquila ha ridotto la pena a 4 anni 3 mesi e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *