Pescara, denunciati i due autori dell’imbrattamento al Liceo Classico

Sono stati denunciati i due autori dell’imbrattamento al Liceo Classico “D’Annunzio” avvenuto venerdi’ scorso: a seguito dell’attivita’ d’indagine svolta dalla Polizia di Stato e dagli uomini della Digos, sono stati individuati e identificati nove studenti del Liceo Scientifico “Leonardo Da Vinci” di Pescara, sette maggiorenni e due minorenni, che hanno partecipato al raid vandalico ripreso e poi pubblicato su Instagram con due video divenuti virali. La Digos ha ricostruito le dinamiche e le tempistiche con cui i ragazzi hanno agito, anche in riferimento al coinvolgimento dei singoli nei fatti e all’obbligo del coprifuoco, accertando che si sono intrattenuti davanti al Liceo Classico per pochi minuti dalle 21.30.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Montesilvano, anziana trovata morta in casa dopo un mese

 Dramma della solitudine a Montesilvano, dove una donna di 78 anni e’ stata trovata morta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *