Il Pescara batte la Reggiana 1-0

Il Pescara batte la Reggiana, evita la retrocessione aritmetica e inguaia anche gli emiliani. Salvo epiloghi clamorosi le due squadre giocheranno in serie C nella prossima stagione. All’8′ del primo tempo il gol partita che porta la firma di Capone: destro secco dal limite dell’area che non da’ scampo a Venturi. Gli ospiti reagiscono con Laribi, ma Fiorillo non si lascia sorprendere e devi’a in angolo. Poi Kargbo da ottima posizione calcia a lato. Nella ripresa la grande chance per Kargbo che colpisce il palo a due passi da Fiorillo. Nel finale Ceter sciupa l’occasione per raddoppiare. Finisce 1-0 per il Pescara , il ritorno in C per entrambe le squadre potrebbe diventare realta’ nel prossimo turno in programma venerdi’: abruzzesi in trasferta a Cremona, mentre la Reggiana ospitera’ la Spal.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Beach volley, presentato il campionato italiano 2022

 Torna la grande estate del beach volley tricolore con l’edizione numero 29 del campionato italiano, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.