Pescara, due denunciati perché trovati in auto con 500 chili di cavi di rame

Oltre 500 chili di rame sono stati sequestrati dai carabinieri in provincia di Pescara. I militari della sezione radiomobile del Nucleo operativo della Compagnia di Pescara, nel corso dei controlli su strada hanno fermato e controllato un’autovettura con a bordo 2 uomini entrambi con diversi precedenti penali. Nel mezzo, ispezionato nel quartiere di Santa Teresa di Spoltore, i militari hanno trovato oltre 500 chilogrammi di cavi di rame. Dopo le prime verifiche, i carabinieri hanno accertato che il materiale è stato sottratto da un immobile in cui in passato era stata avviata un’attività commerciale, l’outlet ‘City moda’. Tutto il rame recuperato dai militari dell’Arma è stato sequestrato mentre i 2 uomini sono stati denunciati e dovranno rispondere di ricettazione.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Punto Digitale Facile, altre 13 sedi per l’assistenza ai cittadini nei servizi sul web

Saranno attivati entro il mese di luglio ulteriori 13 sedi di “Punto Digitale Facile” che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *