Pescara, mobilità con monopattini elettrici a noleggio

Helbiz l’operatore unico per la micro-mobilità elettrica a Pescara. Dopo essersi aggiudicata il bando esclusivo promosso dal Comune, la società americana che ha fatto conoscere in Italia e nel mondo il fenomeno della sharing mobility, porta i suoi monopattini di ultima generazione nel cuore del capoluogo abruzzese.

Saranno 500 i mezzi inizialmente messi a disposizione dei cittadini e dei turisti attraverso l’ormai collaudata formula del noleggio free floating: si scarica l’applicazione mobile gratuita di Helbiz sul cellulare Android e iOS, si localizza il mezzo più vicino all’interno di una mappa georeferenziata, lo si sblocca mediante la scansione di un codice QR situato sul manubrio e lo si utilizza all’interno dell’area di copertura fino al raggiungimento della meta.

Il servizio sarà attivo su un’area di circa 10 Km2 che si estende da Santa Filomena alla Pineta Dannunziana, passando per l’intero lungomare della città. Dopo Bari, Helbiz continua la sua espansione lungo le città della costa adriatica.

La tariffa è la medesima di quella applicata in tutte le città d’Italia: 1€ per lo sblocco iniziale + 0,15€ al minuto per la corsa.  A ciò si aggiunge la possibilità di usufruire di una vantaggiosa tariffa flat – Helbiz UNLIMITED al costo di 29.99 euro al mese – che permette di effettuare un numero di corse giornaliere illimitato delqqla durata di 30 minuti (a distanza di almeno 20 minuti l’una dall’altra) e l’accesso al servizio anche da Telepass Pay con 30 minuti di corse gratuite.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Chieti, sanità sotto choc per l’inchiesta sulle forniture di protesi cardiache

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *