Quattro ladri di marmitte denunciati per furto aggravato a Pescara

Quattro ladri di marmitte sono stati rintracciati dalla Squadra Volante di Pescara, nella tarda serata di Natale, dopo aver asportato il catalizzatore da un’automobile parcheggiata nei pressi del quartiere Zanni. I quattro, due uomini e due donne, sono stati denunciati per furto aggravato. Le quattro persone sono state notate dai poliziotti, impegnati nel controllo della zona, mentre si aggiravano con fare sospetto intorno alle auto parcheggiate.

Gli agenti, hanno quindi deciso di procedere al controllo delle persone. La perquisizione a loro carico ha dato esito positivo in quanto, all’interno del veicolo utilizzato dai quattro, è stato rinvenuto un catalizzatore, inoltre, uno dei due uomini, è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente. Dopo le immediate verifiche, è stato riscontrato che il catalizzatore era stato asportato poco prima da un auto posteggiata nelle immediate vicinanze del luogo del controllo. Quanto sottratto è stato pertanto restituito al titolare del veicolo.

 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Uxoricida si suicida in carcere a Teramo

Si è tolto la vita in carcere a Teramo Giuseppe Santoleri, condannato in concorso con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *