Quattrozampexpo, due giorni a contatto con gli animali al porto turistico di Pescara

Adozioni, esibizioni, stand, momenti formativi e tanto divertimento per tutte le età. Sono questi gli ingredienti della Fiera Quattrozampexpo, l’appuntamento imperdibile per gli amanti degli animali e per i loro amici a quattro zampe che quest’anno sceglie la primavera, andando in scena sabato 4 e domenica 5 giugno, al porto turistico Marina di Pescara. L’appuntamento fieristico rappresenta un punto di riferimento nel Centro Sud Italia per i professionisti e per gli appassionati del settore che potranno conoscere tutte le novità in tema di cibo, accessori, cura, divertimento e formazione dedicate agli animali. Con un occhio di riguardo alla pet therapy e alle adozioni, grazie alla presenza dei volontari delle tante associazioni del territorio che operano per il benessere degli animali. La manifestazione, giunta alla sua quinta edizione, è ideata e curata dall’associazione Vae Victis aps ed è promossa dall’Assessorato alla tutela del mondo animale del Comune di Pescara, coordinato da Nicoletta Di Nisio. 

Tra le novità di questa quinta edizione anche un’area gioco e una grande piscina dove i pelosetti avranno la possibilità di rinfrescarsi e di divertirsi con attività acquatiche. Ma il valore aggiunto di Quattrozampexpo, anche quest’anno, sarà la presenza delle tante associazioni pescaresi che consentiranno ai presenti, grazie alle adozioni, di ampliare la propria famiglia con un nuovo e fedelissimo componente. 

Non mancheranno le esibizioni a cura dei gruppi cinofili di tutte le forze dell’ordine dai carabinieri alla polizia, passando per la guardia di finanza e la polizia penitenziaria che sarà presente con una delegazione del carcere di Rebibbia. Ancora una volta, i partecipanti avranno la possibilità di apprezzare l’intelligenza dei cani alle prese con la ricerca di droga, polvere da sparo, denaro, persone scomparse e tanto altro, e di toccare con mano il prezioso rapporto di fiducia e di collaborazione tra gli animali e i loro accompagnatori. Pronti a dare prova della loro bravura anche i cani addestrati per il salvataggio in mare e quelli dedicati alla pet therapy, attività di fondamentale importanza nell’assistenza e nel supporto di persone con difficoltà, ma anche di bambini e anziani. Così come saranno presenti educatori cinofili che forniranno preziosi consigli per migliorare il rapporto con il proprio amico a quattro zampe.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Incidente sul lavoro in un’azienda del Chietino

Incidente sul lavoro 11 in un’azienda meccanica di Mozzagrogna, specializzata nella costruzione di pale eoliche. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *