Ritrovati gli escursionisti dispersi tra Teramo e Ascoli Piceno

Si sono concluse alle 2:30 di questa notte le ricerche, iniziate poco dopo le 21 di ieri nel Teramano, di due escursionisti di Ascoli Piceno che non avevano fatto rientro presso le loro abitazioni al calar del buio. L’allarme era stato lanciato dalla famiglia di uno dei due e la centrale operativa aveva da subito attivato le stazioni del Soccorso Alpino e Speleologico di Ascoli Piceno e Teramo.

I due escursionisti, attardati da un errore di valutazione della traccia, sono stati individuati dopo diverse ore nel vasto bosco Martese a Valle Castellana e sono stati ricondotti alle auto dagli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Bimba di 13 mesi di Pianella cade dalle braccia del padre e muore durante una vacanza in Egitto

Tragica morte di una bimba di 13 mesi, deceduta dopo un tragico volo dal balcone …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.