Ritrovato l’escursionista disperso sul Gran Sasso

 E’ stato individuato dall’elicottero del 118 e tratto in salvo l’escursionista romano disperso nel primo pomeriggio sul Gran Sasso. A dare l’allarme un amico che non vedendolo tornare a Campo Imperatore da dove erano partiti per effettuare tappa al Pizzo Intermesoli (2,400 metri) si era preoccupato. A rallentare il rientro dell’escursionista la neve abbondante caduta nei giorni scorsi. Alle ricerche oltre al personale del Soccorso alpino del Cnsas dell’Aquila anche i militari del Soccorso alpino della Guardia di Finanza (Sagf). 

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Sostanze tossiche per gli animali sequestrate ad Ortona

Nei giorni scorsi, i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Ortona, su segnalazione di un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *