Sciopero del trasporto pubblico locale il 4 giugno

Le segretarie regionali di Filt Cgil, Fit Cisl, Faisal Cisal e Uiltrasporti hanno indetto uno sciopero del trasporto pubblico locale, in regione, per il 4 giugno. Il motivo della protesta è la cronica carenza di personale nella società di Trasporto unico regionale Tua. “Gli utenti sempre più spesso si stanno rivolgendo al numero verde e ai centralini aziendali con vibranti ed accese proteste – scrivono in una nota congiunta i sindacati – L’azienda sta cercando oltretutto di far ricadere la responsabilità di questi pesanti disservizi direttamente sul personale, al quale sono state indirizzate contestazioni disciplinari per il rifiuto di effettuare eccessive ore di straordinario”.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Viola il divieto di avvicinamento, arrestato nel Teramano

I carabinieri di Giulianova hanno posto agli arresti domiciliari un 39enne del posto su ordine …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *