Scuole, a Montesilvano avviato il progetto pedibus con 25 studenti

Questa mattina è partito il progetto Pedibus, con otto studenti, che da via Valle d’Aosta hanno attraversato via Lazio, via Fucino fino a raggiungere la scuola di viale Abruzzo e via Vitello d’Oro. Al momento hanno aderito circa 25 studenti, tre gli accompagnatori.

<Il servizio era  stato sospeso da diversi anni – spiega l’assessore all’Istruzione pubblica Paolo Cilli – e l’amministrazione comunale, con un avviso a cui hanno risposte molte famiglie, ha ripristinato il progetto che ha destato molta soddisfazione da parte delle famiglie. L’esperimento al momento possiamo dire che è riuscito, il clima questa mattina è stato molto festoso e nei prossimi giorni a questo percorso si aggiungeranno altri studenti. Gli itinerari sono stati stabiliti in base alle adesioni pervenute. Prima dell’attivazione del servizio, nei moduli inviati, è stata integrata anche l’apposita dichiarazione relativa alle misure di contrasto al Covid-19.

Cinque i percorsi stabiliti, uno per ogni istituto scolastico: Troiano Delfico (plessi Di Blasio, De Zelis succursale centro urbano) da via Aterno (zona Colonnetta) oppure da via Di Vittorio passando per via Gandhi; Villa Verrocchio (plesso don Bruno Cicconetti in via Adige) tracciato strada parco; Ignazio Silone: (sede di via San Gottardo) da via San Pio da Pietralcina oppure dalla Chiesa della Madonna del Carmine passando dalle strade interne parallele; Gianni Rodari (Saline via Costa) da via Rimini; Direzione Didattica: (Berardinucci via Campo Imperatore) tracciato strada parco.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Trovato in possesso di droga e di un coltello, denunciato a Pescara

Un 44enne è stato denunciato la scorsa notte a Pescara perché trovato in possesso di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *