Sequestrati fuochi d’artificio pericolosi in un negozio del Teramano

Oltre 13.500 fuochi d’artificio sono stati sequestrati in un negozio di Tortoreto nel corso dei controlli della compagnia della guardia di finanza di Giulianova per le feste di capodanno. Un totale di 25 kg di articoli pirotecnici è stato sottoposto a sequestro in un negozio a Tortoreto in un palazzo in cui risiedono molti nuclei familiari. Qualora immessa sul mercato, la merce sottoposta a sequestro avrebbe fruttato ricavi per migliaia di euro. .

Molti degli articoli pirotecnici, fanno sapere i finanzieri, erano ”irregolari” e circondati da materiale infiammabile di varia natura, perfino, da una bombola di gas risultata piena. I militari hanno sottoposto a sequestro penale tutti gli articoli pirotecnici denunciando a piede libero il titolare dell’esercizio. Il materiale sottoposto a sequestro è stato quindi trasferito in un deposito autorizzato, in attesa della prevista distruzione.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Controlli a Montesilvano, 7 patenti ritirate

Ben 7 sono state le patenti ritirate durante i controlli a Montesilvano ad altrettanti conducenti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *