Spaccio al Parco del Castello, 3 ragazzi denunciati a L’Aquila

La polizia ha denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in concorso, 3 giovani, di cui 2 egiziani ed un tunisino, trovati in possesso di circa 40 grammi di hashish al Parco del Castello dell’Aquila. Uno dei ragazzi è stato segnalato anche perché è risultato inottemperante alla misura del divieto di dimora nel Comune di L’Aquila. Al ragazzo è stato notificato il provvedimento del “Daspo Willy”, emesso dal questore dell’Aquila Enrico De Simone. Il provvedimento è stato applicato per la pericolosità del ragazzo che con il suo comportamento ha messo in pericolo l’integrità, la sicurezza e la tranquillità pubblica ed impone allo stesso il divieto di frequentare, accedere e di stazionare nelle immediate vicinanze di numerosi esercizi pubblici presenti nel centro cittadino ed ai luoghi dove ha commesso illeciti.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Lancia in aria il cane del titolare di b&b, denunciato

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Giulianova sono intervenuti in un b&b dove …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *