Spoltore, arrestato per maltrattamenti in famiglia

I carabinieri di Spoltore hanno di nuovo arrestato per maltrattamenti in famiglia che ad agosto ha minacciato i suoi vicini con un coltello ritenendoli responsabili dell’allontanamento dalla madre per episodi di violenza. La signora era stata ricoverata in una Residenza sanitaria assistita di Spoltore mentre il figlio è stato arrestato. Ieri, l’anziana si era nascosta dietro un muretto del palazzo in cui abita chiedendo aiuto perché il figlio si era introdotto in casa sottraendole il telefono e rimanendovi con la scusa di fare una doccia. Sul posto, i carabinieri hanno fermato il figlio, vestito con un camice da infermiere di colore bianco, che alla presenza dei militari si mostrava aggressivo.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Avezzano, entro aprile disponibile la risonanza magnetica cardiaca in ispedale

A fine aprile all’ospedale di Avezzano, verrà attivata la Risonanza magnetica cardiaca. E’ una novità …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *