Sulmona, 44enne condannato per lo stalking alla ex e al suo nuovo compagno

Un 44enne di Sulmona accusato di atti persecutori nei confronti della sua ex e del nuovo compagno ha patteggiato un anno e 2 mesi di reclusione. La donna sarebbe stata importunata dal 44enne con cui ha avuto una breve relazione sentimentale 4 anni fa. Nel 2020, dopo la conclusione della relazione tra i due sarebbero cominciati i problemi per la signora: pedinamenti, appostamenti e una tempesta infinita di telefonate e messaggi da parte del 44enne durata 2 anni e l’imputato, secondo il pubblico ministero, sarebbe arrivato ad esporre i suoi indumenti intimi sul veicolo della ex per infastidirla. Anche il nuovo compagno sarebbe finito nel mirino dell’uomo sottoposto ad una misura preventiva che gli vietava di avvicinarsi alla coppia a meno di 500 metri.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Vendeva cocaina nel suo bar, arrestato il titolare del locale a Teramo

I carabinieri di Teramo hanno arrestato il titolare di un bar che nel suo locale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *