Sulmona, sequestrati 3.600 articoli di bigiotteria

A Sulmona sono stati sequestrati 3.600 articoli di bigiotteria, del valore di circa 25 mila euro, esposti sui banconi dei negozi gestiti da alcuni bengalesi. La guardia di finanza ha riscontrato la non conformità della merce alla normativa europea e nazionale sulla sicurezza dei prodotti e l’irregolarità dell’etichettatura totalmente carente dell’indicazione del luogo di produzione, della denominazione del produttore nonché della presenza di sostanze e materiali potenzialmente nocivi per la salute dell’uomo come cadmio, nichel e piombo. I titolari dei prodotti sequestrati sono stati segnalati alla Camera di commercio per violazione al Codice del consumo che prevede sanzione sino a 25.800 euro.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Rifiuti e contaminanti su fiumi, Provincia di Pescara ordina la rimozione

La Provincia di Pescara ordina la messa in sicurezza delle aree limitrofe la discarica Tremonti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *