Oltre 6 milioni per il sostegno alle famiglie con basso reddito che vivono in case in affitto

La Giunta regionale abruzzese, su proposta dell’assessore al Bilancio Guido Liris, ha approvato una variazione di bilancio stanziando 6,2 milioni di euro per il sostegno alle famiglie con basso reddito che vivono in case in affitto. Per questo, la Regione con propria nota ha esortato gli enti locali ad avviare la procedura di pubblicazione del bando per l’individuazione dei beneficiari in tempo utile ad assicurare la trasmissione delle consequenziali richieste di contributo. Secondo l’assessore “la liquidazione del contributo spettante ad ogni Comune avverra’ in anticipo rispetto agli anni precedenti. Si tratta di un intervento ad alto impatto sociale, considerando pure i drammatici rincari che stanno incidendo in modo dirompente sul costo delle bollette. Il contributo per alleggerire il costo che molti devono sostenere per i canoni di locazione, puo’ alleviare il peso delle spese che, con l’inverno, sono destinate ad aumentare”.

La Giunta, sempre su proposta di Liris, ha poi approvato l’assegnazione di una serie di contributi per eventi sportivi di livello nazionale e internazionale ai Comuni di Pescara, Celano e Pratola Peligna, Atri e Corropoli, Rapino.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Teramo, bike sharing con 70 mezzi in città

Arrivano 70 bici elettriche per la città di Teramo che potranno essere noleggiate in 18 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *