Teramo, arrestato 22enne per atti persecutori

Un 22enne è stato arrestato a Teramo con l’accusa di atti persecutori. L’uomo, uno straniero residente a Teramo, il 22 gennaio ha minacciato e aggredito, brandendo una bottiglia di vetro rotta, un 53enne del posto. Il giovane ha danneggiato anche la vettura della vittima che ha denunciato il tutto ai carabinieri. Non sono ancora chiari i motivi dell’aggressione.

Di Redazione Notizie D'Abruzzo

Controllate anche

Ridotta in appello la condanna all’ex assessore regionale De Fanis

La Corte d’Appello a L’Aquila ha ridotto la pena a 4 anni 3 mesi e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *